Configurare al meglio uTorrent

µTorrent è un programma P2P di file-sharing freeware completamente compatibile con BitTorrent, che è uno dei più popolari Protocolli P2P utilizzato per la diffusione di grandi file ad alta velocità.

µTorrent funzionante con trenta file torrent contemporaneamente in download richiede una quantità di memoria che oscilla tra 13MB fino a 17MB.

Nel dicembre 2006 µTorrent è stato comprato dalla BitTorrent Inc. fondata da Bram Cohen (padre del protocollo BitTorrent)

Vediamo adesso dopo questa piccola premessa come configurare al meglio uTorrent cosi da poter ottenere il massimo per i nostri Download.

Ovviamente la prima cosa da fare è scaricare ed avviare uTorrente che potete scaricare da qui

Andiamo su opzioni > Impostazioni e clicchiamo su connessione

2016-05-17 22_46_40-

su Porta usata per le connessioni in entrata impostate come porta la 45682 e spuntate le caselle:

Abilita mappatura porta UPnP,

Abilita mappature porte NAT-PMP,

Aggiungi eccezione firewall Windows.

Adesso spostatevi su Banda

2016-05-17 22_52_22-μTorrent 3.4.6  (build 42094) [32-bit]

su Velocità massima di UL impostate 15,

Velocità massima di DL 1890,

applicate la spunta su:

Applica limite alle connessioni uTP,

impostate su :

Numero massimo di connessioni globali 200,

Numero massimo di peer connessi per torrent 2329,

Numero di slot di upload per torrent 14,

Adesso spostatevi su BitTorrent:

bittorrent

in questa sezione bisogna spuntare tutte le caselle tranne dove dice :

Limite banda peer locali,

Spostiamoci su Coda:

coda torrent

Su numero massimo di torrent attivi impostiamo un valore di 60

Numero massimo di download attivi 63,

Rapporto minimo % 200,

Tempo minimo di condivisione 0,

Numero minimo di condivisioni 0,

Infine andate su Avanzate e su bt.allow_same_ip impostate true come da foto.

avanzate torrent

Da a desso potete iniziare a scaricare i vostri torrent alla velocità della luce per esempio uno dei siti di cui sono molto fidato e http://ilcorsaronero.info/

Buona condivisione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.