Google Glass

È iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo sul mercato degli attesissimiGoogle Glass: ormai si parla sempre più insistentemente dell’ultimo trimestre dell’anno o l’inizio del 2014. Google assapora già il successo della sua sfida più ambiziosa, forte di una presenza mediatica costante cui non nuoce nemmeno l’immancabile diatriba sulla perdita di privacy che provocherà la diffusione mondiale dei Glass. Si stima infatti che entro il … Continua a leggere

Intel premia i giovani ricercatori durante l’ISEF

  Si è recentemente conclusa l’ultima edizione dell’ISEF (International Science and Engineering Fair), una manifestazione organizzata dal colosso dei semiconduttori Intel per premiare le invenzioni di giovani ricercatori con sovvenzioni in denaro.   Tra i vincitori vi è stata la ormai famosa diciottenne californiana (di origine romena) Eesha Khare che ha realizzato un super-condensatore in grado di ricaricare una batteria in pochi secondi; ma durante l’evento sono … Continua a leggere

Anonymous attacca il sito del Tribunale di Roma

  Dopo gli arresti condotti nelle scorse ore dagli uomini delle forze dell’ordine nel quadro dell’operazione “Tango down“, i ragazzi di Anonymous avrebbero deciso di inviare un proprio segno di solidarietà ai “compagni” finiti in carcere sferrando un attacco contro il sito del Tribunale di Roma.   L’annuncio dell’incursione sarebbe stato anticipato e ufficializzato attraverso la pagina ufficiale suFacebook della crew simboleggiata dalla maschera … Continua a leggere

Hacker cinesi dal passato.. Google torna sotto attacco

Nel 2010, come parte di quello che è stato ribattezzato come Operazione Aurora , hacker cinesi infiltrati in una speciale banca dati nei sistemi di Google hanno ottenuto l’accesso ad un valore di base di dati sensibili di informazioni sulle destinazioni di sorveglianza americane. Google ha riferito l’hack anni fa pubblicamente, dicendo che l’ attacco sofisticato ha comportato il furto della proprietà … Continua a leggere

ATTACCO HACKER AGLI SPORTELLI BANCOMAT, RUBATI 45 MILIONI IN 27 PAESI DEL MONDO

Rubano 45 milioni in ben 27 paesi. Si tratta di una delle più grandi truffe informatiche del secolo che ha coinvolto un gruppo di hacker. Sette persone sono state arrestate negli Stati Uniti con l’accusa di essere la cellula americana della banda che ha colpito 27 paesi in giro per il mondo: dal Giappone alla Russia, dalla Gran Bretagna al … Continua a leggere